benvenutile nostre cucineguida all'acquistoperche sceglierciparola_chiave_itacontatti

Questa cucina era una delle nostre più vendute negli anni '70. Abbiamo avuto voglia di riproporla e siamo stati premiati: è stato subito un successo. È realizzata in legno listellare e le finiture più gradite sono solitamente il rovere e il ciliegio, ma come tutte le nostre cucine, anche Faneur può essere prodotta in una varietà di legni molto ampia.

Scheda prodotto

  • Struttura: Pannello EcologicoŽ nobilitato, idrorepellente, idrofugo standard V100 classe E1
  • Ante: in listellare di pioppo con impiallacciatura a scelta, cerniere dotate di sistema di chiusura ammortizzato SmoveŽ
  • Gamma impiallacciatura: Rovere, Rovere sbiancato, Ciliegio americano, Ciliegio europeo, Noce nazionale, Faggio naturale, Zebrano, Rovere fossile, Rovere Grigio, Rovere Moro, Wenge, Betulla, Teck
  • Cassetti: sistema Tandembox BlumŽ a estrazione totale, portata 30 kg, sistema di chiusura ammortizzato MotionŽ
  • Cestoni: sistema Tandembox BlumŽ a estrazione totale, portata 50 kg, sistema di chiusura ammortizzato MotionŽ
  • Fianchi a vista: personalizzabili in laminato, impiallacciato, laccato
  • Schienali: in fibra di legno rivestita, senza emissione di formaldeide

Le superfici in legno possono essere pulite:

  • Sporco leggero: con uno straccio umido con sapone neutro miscelato ad acqua/li>
  • Sporco normale: utilizzare prodotti detergenti multisuperfici

Le superfici del laminato possono essere pulite

  • Sporco leggero: con uno straccio umido con sapone neutro miscelato ad acqua
  • Sporco normale: con spazzole morbide e spugne con l'ausilio di detersivi liquidi
  • Sporco resistente: sottoporre all'azione disgregante, perlomeno una notte, di un detergente liquido non abrasivo
  • Sporchi da calcare:utilizzare detergenti contenenti acidi deboli (acido acetico al 10-15%)
  • Normale manutenzione: utilizzare prodotti detergenti multisuperfici a basso contenuto di aggressivi chimici che puliscono la superficie senza lasciare alonature